Disciplina del PTCP

Parte I. Caratteri del piano stampa
Titolo I. Norme di carattere generale stampa
Art. 1 Fonti normative.
Art. 2 Finalità del Piano Territoriale di Coordinamento.
Art. 3 Ambito di applicazione, modalità di attuazione, validità temporale, varianti del PTC.
Art. 4 Elaborati costitutivi del PTC.
Art. 5 Raccordo con il Piano di Indirizzo Territoriale e con gli Atti regionali di governo del territorio.
Art. 6 Raccordo con la pianificazione comunale e termini per l'adeguamento dei Piani strutturali e degli atti di governo comunali.
Art. 7 Il Quadro conoscitivo per il governo del territorio provinciale, il coordinamento dei Sistemi informativi.
Art. 8 Osservatorio provinciale per il governo del territorio.
Art. 9 Compiti del responsabile del procedimento di formazione e gestione del PTC.
Art. 10 Regolamenti provinciali.
Titolo II. I principi e gli obiettivi generali del PTC. stampa
Art. 11 Una idea condivisa di territorio.
Art. 12 I principi per lo sviluppo sostenibile del territorio.
Art. 13 La cooperazione istituzionale.
Art. 14 La partecipazione
Art. 15 Gli obiettivi generali del PTC.
Parte II. Lo statuto del territorio. stampa
Titolo I. Finalità e contenuti. stampa
Art. 16 Finalità dello Statuto del territorio provinciale
Art. 17 Contenuti dello Statuto del territorio provinciale.
Titolo II. Individuazione della struttura identitaria del territorio. Sistemi e Sottosistemi territoriali. stampa
Art. 18 Funzioni e individuazione dei Sistemi e sottosistemi territoriali.
Capo I Il sistema territoriale della fascia costiera e della pianura. stampa
Art. 19 Sistema territoriale della fascia costiera e della pianura: individuazione.
Art. 19.1 Sistema territoriale della fascia costiera e della pianura. Obiettivi generali
Sezione I Il sottosistema territoriale urbano di Livorno e della pianura dell'Arno stampa
Art. 20 Ambito e caratteri del Sottosistema.
Art. 20.1 Il Sottosistema territoriale urbano di Livorno e della pianura dell’Arno: obiettivi specifici
Sezione II. Il sottosistema territoriale del Fine e del Cecina stampa
Art. 21 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 21.1 Il Sottosistema territoriale della fascia costiera e della pianura del Fine e del Cecina: obiettivi specifici.
Sezione III. Il sottosistema territoriale urbano di Piombino e della pianura del Cornia stampa
Art. 22 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 22.1 Il Sottosistema territoriale urbano di Piombino e della pianura del Cornia: obiettivi specifici.
Capo II Il sistema territoriale della collina stampa
Art. 23 Sistema territoriale della collina.
Art. 23.1 Sistema territoriale della collina. Obiettivi generali.
Sezione I. Il sottosistema territoriale delle colline settentrionali stampa
Art. 24 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 24.1 Il Sottosistema territoriale delle colline settentrionali: obiettivi
Sezione II. Il sottosistema territoriale delle colline centrali e meridionali stampa
Art. 25 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 25.1 Il Sottosistema territoriale delle colline centrali: obiettivi
Capo III Il sistema territoriale delle isole stampa
Art. 26 Sistema territoriale delle isole
Art. 26.1 Sistema territoriale delle isole. Obiettivi generali.
Sezione I. Il sottosistema territoriale dell'isola di Gorgona stampa
Art. 27 Ambito e caratteri del Sottosistema.
Art. 27.1 Il Sottosistema territoriale dell'isola di Gorgona: obiettivi.
Sezione II. Il sottosistema territoriale dell'isola di Capraia stampa
Art. 28 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 28.1 Il Sottosistema territoriale dell'isola di Capraia: obiettivi specifici.
Sezione III. Il sottosistema territoriale dell'isola d'Elba stampa
Art. 29 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 29.1 Il Sottosistema territoriale dell'isola d'Elba: obiettivi.
Sezione IV. Il sottosistema territoriale delle isole di Pianosa e Montecristo. stampa
Art. 30 Ambito e caratteri del Sottosistema
Art. 30.1 Il Sottosistema territoriale delle isole di Pianosa e Montecristo: obiettivi.
Capo IV Il sistema territoriale del mare e della linea di costa stampa
Art. 31 Sistema territoriale del mare e della linea di costa
Art. 31.1 Sistema territoriale del mare e della linea di costa. Obiettivi
Titolo III Individuazione della struttura identitaria del territorio. Sistemi e sottosistemi funzionali. stampa
Art. 32 Funzione e individuazione dei Sistemi e sottosistemi funzionali.
Capo I Il sistema funzionale degli insediamenti stampa
Art. 33 Individuazione ed obiettivi prestazionali generali del sistema.
Art. 34 La struttura insediativa: i nodi urbani, la città diffusa.
Art. 35 La rete dei luoghi e degli spazi della collettività. (Tav. 3 e 4)
Capo II Il sistema funzionale delle attività economiche. stampa
Art. 36 Il Sistema funzionale della produzione di beni e servizi. Individuazione (Tav. 2.1)
Art. 36.1 Il Sistema funzionale della produzione di beni e servizi. Obiettivi prestazionali.
Art. 37 Il Sistema funzionale dell' agricoltura. Individuazione (Tav. 2.2)
Art. 37.1 Il Sistema funzionale dell' agricoltura. Obiettivi prestazionali.
Art. 38 Il Sistema funzionale della pesca. Individuazione.
Art. 38.1 Il Sistema funzionale della pesca. Obiettivi prestazionali.
Art. 39 Il Sistema funzionale del commercio. Individuazione (Tav.2.1)
Art. 39.1 Il Sistema funzionale del commercio. Obiettivi prestazionali.
Art. 40 Il Sistema funzionale turistico - ricettivo. Individuazione (Tav. 2.1)
Art. 40.1 Il Sistema funzionale turistico - ricettivo. Obiettivi prestazionali.
Capo III Il sistema delle reti e dei nodi infrastrutturali. stampa
Art. 41 Il Sistema funzionale per la mobilità e la logistica. Individuazione e obiettivi generali (Tav. 6 e 7)
Capo IV Il sistema delle risorse. stampa
Art. 42 Il Sistema funzionale delle risorse idriche. Individuazione (Tav.5)
Art. 42.1 Il Sistema funzionale delle risorse idriche. Obiettivi prestazionali.
Art. 43 Il Sistema funzionale dei rifiuti. Individuazione (Tav. 11)
Art. 43.1 Il Sistema funzionale dei rifiuti. Obiettivi.
Art. 44 Il Sistema funzionale delle risorse energetiche. Individuazione (Tav.10)
Art. 44.1 Il Sistema funzionale delle risorse energetiche. Obiettivi.
Art. 45 Il Sistema funzionale delle aree protette (Tav. 8)
Art. 45.1 Il Sistema funzionale delle aree protette . Obiettivi.
Titolo IV. Le invarianti strutturali del territorio stampa
Art. 46. Invarianti strutturali regionali
Art. 47 Individuazione delle Invarianti strutturali
Art. 48 Invarianti strutturale della risorsa paesaggio
Art. 49 Le invarianti strutturali della rete dei luoghi e degli spazi della collettività.
Art. 50 Le invarianti strutturali del sistema funzionale delle reti infrastrutturali (Tav. 6 e 9)
Art. 51 Le invarianti strutturali del Sistema Funzionale dei nodi infrastrutturali (Tav. 7)
Art. 52 Le invarianti strutturali relative al sistema funzionale delle attività economiche
Art. 53 Le invarianti strutturali relative al sistema funzionale dello Smaltimento dei Rifiuti
Art. 54 Le invarianti strutturali relative alla risorsa Acqua
Art. 55 Le invarianti strutturali relative alla risorsa Energia
Art. 56 Invarianti strutturali del sistema funzionale delle aree protette
Art. 57 Indirizzi e prescrizioni statutarie di ordine generale
Art. 58 Invarianti strutturali dei sistemi territoriali
Titolo V Lo statuto delle risorse essenziali del territorio. stampa
Art. 59 Principi e criteri generali.
Art. 60 Criteri e prescrizioni per il quadro conoscitivo per il governo del territorio.
Capo I Lo statuto per risorsa aria stampa
Art. 61 Individuazione ed articolazione della risorsa
Art. 62 Gli obiettivi, indirizzi e prestazioni generali. Criteri
Art. 63 Inquinamento acustico
Art. 64 Gli obiettivi, indirizzi e prestazioni generali. Criteri
Art. 65 Inquinamento luminoso.
Art. 66 Gli obiettivi, indirizzi e prestazioni generali. Criteri
Art. 67 Inquinamento elettromagnetico.
Art. 68 Gli obiettivi, indirizzi e prestazioni generali. Criteri
Capo II Lo statuto per la risorsa acqua stampa
Art. 69 Articolazione della risorsa (superficiale, sotterranea, marina)
Art. 70 Gli obiettivi, indirizzi e prestazioni generali. Criteri
Art. 71 Indirizzi e prescrizioni statutarie
Capo III Lo statuto per il suolo. stampa
Art. 72 Individuazione ed articolazione della risorsa.
Art. 73 Gli obiettivi indirizzi e prestazioni generali
Art. 74 Obiettivi indirizzi e prestazioni statutarie per gli arenili
Art. 75 Obiettivi indirizzi e prestazioni statutarie per gli approdi turistici
Capo IV Lo statuto per gli ecosistemi della flora e della fauna. stampa
Art. 76 Individuazione ed articolazione della risorsa
Art. 77 Gli obiettivi indirizzi e prestazioni generali
Art. 78 Obiettivi indirizzi e prestazioni specifici per Fauna selvatica.
Art. 79 Obiettivi indirizzi e prestazioni specifici per Fauna ittica
Capo V Lo statuto per la risorsa "Città e sistema degli insediamenti". stampa
Art. 80 Individuazione della risorsa "Città e sistema degli insediamenti". Finalità.
Art. 81 Criteri per l'utilizzazione della risorsa "città e sistema degli insediamenti"
Art. 82 Criteri per la tutela della riconoscibilità paesaggistica delle città e degli insediamenti.
Art. 83 Criteri per la definizione coordinata degli strumenti della pianificazione territoriale e degli atti di governo del territorio.
Art. 84 Criteri per la definizione coordinata degli interventi sulla mobilità urbana ed il traffico.
Capo VI Lo statuto del paesaggio e i documenti della cultura. stampa
Art. 85 I sistemi di Paesaggio regionali e provinciali.
Art. 86 Individuazione ed articolazione della risorsa paesaggio
Art. 87 Gli obiettivi, indirizzi e prestazioni generali
Art. 88 Indirizzi e prescrizioni statutarie
Parte III. Le strategie di sviluppo territoriale stampa
Titolo I Le strategie territoriali. stampa
Art. 89 Gli obiettivi strategici del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale
Art. 90 Per una idea condivisa di territorio
Art. 91 Per lo sviluppo sostenibile del territorio
Art. 92 I raccordi con la programmazione
Art. 93 Obiettivi strategici per la formazione coordinata degli strumenti della pianificazione territoriale
Art. 94 Il Programma strategico per l'organizzazione della "rete dei luoghi e degli spazi della collettività"
Titolo II le strategie articolate per sistemi territoriali stampa
Art. 95 Le strategie secondo i sistemi territoriali
Titolo III le strategie articolate per funzioni stampa
Art. 96 le strategie dei sistemi funzionali
Art. 97 L'articolazione territoriale: sistemi economici locali
Art. 98 Individuazione dei piani di settore
Art. 99 I raccordi fra il PTC ed i piani di settore
Art. 100 Criteri e prescrizioni per la gestione, il coordinamento e l' integrazione dei piani di settore
Art. 101 Contenuti e validità dei piani di settore.
Titolo IV le strategie per la governance stampa
Art. 102 II raccordo con la pianificazione regionale
Art. 103 II raccordo con la pianificazione comunale
Titolo V Misure di salvaguardia del PTC stampa
Art. 104 Elementi oggetto di salvaguardia
Titolo VI Monitoraggio del PTC stampa
Art. 105 Criteri per il monitoraggio del PTC