Disciplina del PTCP

Art. 44.1 Il Sistema funzionale delle risorse energetiche. Obiettivi.

Diviene obiettivo prioritario di sistema la riconversione della grandi centrali elettriche all'uso di fonti energetiche non solide: perseguire la riconversione delle centrali Enel di Livorno e Piombino da olio a gas metano

Favorire processi di riqualificazione energetica degli edifici in generale e l'installazione di impianti a utilizzo di fonti energetiche rinnovabili per autoconsumo

Favorire il risparmio energetico negli impianti di pubblica illuminazione

Introdurre valutazioni e diagnosi energetiche degli edifici nei procedimenti di rilascio dei permessi di costruzione

Favorire lo sviluppo di eolico e mini eolico

Favorire lo sviluppo del fotovoltaico

Favorire lo sviluppo del solare termico

Favorire la diffusione delle sonde geotermiche e di altre tecnologie per la produzione di calore

Favorire l'impiego sostenibile delle biomasse agricole e forestali

Favorire lo sviluppo dei processi produttivi industriali di biodisel e bioetanolo

Favorire la cogenerazione a gas metano

Favorire la produzione di energia da rifiuti

Favorire la realizzazione del rigassificatore

Predisporre adeguate misure disciplinari e di salvaguardia dei valori paesistici rurali che consentano l'insediamento di impianti di produzione di energia da fonti alternative solo se compatibili con tali valori

  • - Favorire la realizzazione di progetti integrati per la chiusura del ciclo in contesti confinati, quali ad es. le isole minori (Gorgona, Pianosa ecc.)

Miglioramento della qualità progettuale degli elettrodotti finalizzata al miglioramento ambientale entro una scala progressiva di valori di tutela, valori di cautela e valori di qualità dell'induzione magnetica e dei campi elettrici.